“La solidarietà non trema” il 19 novembre a Borgo e Frazioni

lasolidarietanontremabsl“La solidarietà non trema” è la cena in più luoghi che coinvolge il capoluogo e alcune frazioni di Borgo San Lorenzo, in una serata di solidarietà nei confronti di quei Comuni e quei borghi del Centro Italia colpiti dalle devastanti scosse di terremoto che da Agosto costringono migliaia di persone a lasciare le proprie abitazioni.

Un progetto voluto dall’Amministrazione che ha coinvolto numerose associazioni del territorio che con l’entusiasmo e la generosità che sempre sanno dimostrare hanno subito risposto con la loro presenza per l’organizzazione di un così importante e simbolico evento.

L’iniziativa si terrà il prossimo sabato 19 Novembre dalle 20,00 in 4 diverso luoghi: il Foro Boario nel capoluogo e nei locali dei campi sportivi delle frazioni di Sagginale, Grezzano e Ronta.

Il menù prevede antipasto misto, amatriciana e dolce e sarà uguale in tutte le sedi dell’iniziativa. Il costo per gli adulti è di 15 Euro, 10 Euro per i bambini tra i 6 ed i 10 anni, gratis fino a 6 anni. La prenotazione è obbligatoria e va effettuata chiamando il numero di riferimento della struttura in cui si vorrà poi cenare (contatti per prenotazioni sul volantino).

Il ricavato verrà destinato al sostegno di progetti concreti dedicati ai bambini ed alle scuole delle zone colpite, individuati di concerto con le associazioni che hanno aderito al progetto.